Amanda Knox Intercepted Prison Conversation (April 8 2008)

From The Murder of Meredith Kercher
Jump to: navigation, search


For English translation please view with Google Chrome -- right click and select Translate to English


Original document available in File Library Prision Recordings 2007 to 2008


INTERCETTAZIONI


AMBIENTALI


CARCERE KNOX


R.I.T. 397/08

R.I.T. 397/08 Data. 08.04.2008 Ora Inizio. 10.1 3 Ora Fine. 11.1 3

Intercettazioni ambientali Proc. Pen. Nr. 8/08 R.G. Corte d’Assise A carico di Knox Amanda Marie + 1

INTERLOCUTORI:

AK: AMANDA KNOX

EM: EDDA MELLAS

CH: CHRISTINA HAGGE (ZIA DI AMANDA)

DN DOROTHEE NAIR (CUGINA DI AMANDA)


CH:
(--- )
EM:
Oh h
DN:
Ah, ah … Lasciano la porta aperta ?
EM:
No (--- )
CH:
C’è una videocamera ?
DN:
(--- )
EM:
Non so …
DN:
Hai sete? Hai sete? Ah ah …
CH:
Ti hanno detto (--- )
EM:
No … Forse è fuori …
CH:
(--- )
EM:
Cosa ?
CH:
(--- )
DN:
Gh gh gh. Na na n a
CH:
C’è della musica nel registratore ?
EM:
Quella che parla inglese è qui .
CH:
Cosa ?
EM:
Quella che parla inglese è qui. (---) Credo che parli ad Amanda in italiano, chissà se sa qualcosa …
CH:
Non riesco a credere che (---) scuol a
EM:
Almeno le cose di base…sai …
CH:
Dovresti chiedere a Carlo a proposito .
EM:
No, lui dice che i suoi figli studiano inglese ma … solo una volta a settimana a scuola quindi …
CH:
(---) Cosa stanno facendo ?
EM:
(--- )
CH:
lui potrebbe insegnargli inglese …
EM:
si, credo che…gli parla inglese…Sua nonna, ehm sua madre parla ingle e …
CH:
(---) avrebbe dovuto parlare inglese con tutti i suoi nipoti, cioè figl i
EM:
Mmm … Eccol a
AK:
Ehi!! Ciao !
EM:
Ciao tesoro !
DN:
Guarda, c’è Amanda !
AK:
Ciao Nilesh! Ciao tesoro! Oh … lo so Oh … Che bello !
DN:
Come stai? Vieni qui!...Vuoi tenerlo ?
AK:
Oh, sì !
DN:
Siediti (--- )
AK:
Ciao! Oh, è proprio uguale a te !
EM:
Aspettavamo che diventasse più moro e non diventava moro … vuoi sederti? Siediti …
AK:
Oh, probabilmente per questo hai due figli (---). Oh …
EM:
Se è di Dolly …
AK:
Oh, ciao !
EM:
Abbiamo dovuto dimostrare che le nostre madri erano sorelle …
AK:
Oh, non so … Non capisco queste cose … Sono solo (---) Oh, è così carino … Ti somiglia tantissimo! È così buffo !
EM:
Non somiglia affatto a (--- )
AK:
Oh, no !
DN:
Lui ci scherza su e dice che sembra un bambino finto !
AK:
È una (---) Ah ah … quindi cosa succede ?
EM:
Come stai ?
AK:
È fantastico. Sono così emozionata ad essere qui … Ciao!! Ha un sorriso bellissimo! Ehi! !
CH:
Ti hanno già spostato ?
EM:
Oh sì, ti hanno già spostato ?
AK:
No, non ancora. Perché di solito, quando spostano le persone … è una misura drastica .
EM:
Per il resto le cose vanno bene ?
AK:
Sì, tutto bene. Credo che Rosa sia arrabbiata con me perché non mi parla proprio per niente. Al momento sto leggendo un libro in francese, è una bella storia d’amore .
EM:
In francese ?
AK:
Sì, in francese. L’ho già letta in inglese ma mi sono detta: “la leggerò in francese!” Oh oh …
CH:
(---) ?
AK:
Ah, credo che gli elettricisti stiano lavorando a qualcosa di là ed è una cosa da pazzi: visto che sono uomini, non possono avvicinarsi alle detenute, per esempio quando io sono venuta qua loro si sono dovuti spostare in un’altra stanza …
EM:
Senti, prima che mi dimentichi. D.J vuole sapere se ci sono dei “buchi”, perché sta numerando le letter e A : Buch  ? M:. Quindi stai attenta ai numeri delle letter . A : Ok, ma tu non hai numerato le lettere che mi hai scritto, vero ?
EM:
No (--- )
AK:
Ecco, perché non l’ho visto … non ho guardato i numer i
EM:
15, 16 … quindi guarda i numeri perché vogliono saperlo. Io ho spedito oggi la numero 16 e quella precedente 1 5
AK:
Ok, va bene. Ho ricevuto le tue lettere ieri, in effetti .
DN:
Oh …
AK:
In realtà stavo scrivendo … stavo lavorando ad una poesia ieri che parla di queste cos e
EM:
Il saggio che devi scrivere ?
AK:
Sì, anche se più che altro sembrava che volesse che scrivessi una storia. Un saggio? Sarebbe un saggio interessante! Che carino !
DN:
E’ enorme !
AK:
s …
DN:
Oggi compie sei mesi !
AK:
Ohh! Oggi compi sei mesi! Che dolce! Bello! Sono così contenta che l’abbiamo lasciato entrare. ohhh Mi manca anche Anil !
DN:
(--- )
AK:
Lo dice in inglese o in tedesco ?
DN:
(---)parla inglese con lui e sta migliorando sempre di più. Voleva venire anche lui e non capiva perché non poteva da Amanda ... (--- )
AK:
(---) Wow! È fantastico! (--- )
DN:
Non ancora…(--- )
AK:
(--- )
EM:
Come va qui ?
AK:
In che senso? … Mmm, ho parlato con Don Saulo, il prete di qui, un po’ di filosofia. Mi porterà un libro sul suo vescovo preferito, che è anche un filosofo. Ho letto un po’ di lingue, e ho appena ricevuto le lezioni di russ o
CH:
Dai !
AK:
Sì, è strano. A volte è molto veloce, a volte lento … Oh, è così dolce, così carino! Ed è venuto fuori da te sei mesi fa! Ah a h
CH:
Hai ricevuto la mia lettera ?
AK:
No, non ho ricevuto la tua lettera. Ho ricevuto le tue e …
EM:
Comunque, riguarda le lettere di D.J. e controlla … ricordo che ti ha scritto 15 lettere o 16 … sì ricordo la 16 e la 15 era quella precedente .
AK:
Ok …
EM:
Lui vuole sapere se ci sono dei buchi, per essere sicuro che le stai ricevendo tutt e
AK:
No. U h
EM:
Mi ha raccontato varie storie, mi ha detto che te lo scriverà. Si è ritrovato per caso in un bordello …
AK:
Davvero? Ma è fantastico! Non sapevo ci fossero ancora …
DN:
In Cin a
EM:
Ha detto che (---)erano in questo hotel e c’era questa stanza con luci ros a
AK:
Ah a h
EM:
(---)questa stanza con le luci rosa E io gli ha detto: Ma non ti sei accorto? luci rosse, luci rosa … Lui è semplicemente entrato e c’era un uomo molto felice “Noi amiamo gli americani ”
AK:
Ah a h
EM:
L’ha portato in una camera e gli ha detto di scegliere qualunque ragazza! E lui … Oo h
AK:
Oh h
EM:
(--- )
AK:
Ma è fantastico! Wow! Che esperienza divertente! Davvero strana !
EM:
Dove vai, dove vai?...Qui! Comunque D.J. ha scritto …
AK:
Che bello! Che bello !
EM:
Quando la gente dice ciao bella, cosa vogliono dire ?
AK:
sei bella …
EM:
O k
AK:
Ciao bell o
EM:
ciao bella, Daniel a
AK:
Conosci ciao e conosci bell a
EM:
Oh …
AK:
Che buono !
EM:
Carlo dovrebbe essere qui domani .
AK:
Oh sì. A proposito … Ho fatto … C’era … Ho parlato con una guardia che mi ha detto: “Beh, sembri stare bene” Ed io: “Oh sì, sto bene” E lei: “Davvero, perché oggi ci sono delle grandi notizie” e io in realtà di come sta evolvendo la storia, che adesso ci sarebbero due persone … Non mi interessa proprio di quello che dicono. Lei diceva che ci sono grandi notizie ed io ero … insomma ci sono cambiamenti continui quindi …
EM:
In realtà Carlo ha detto che la notizia che è emersa riguarda la perizia medica, è buona per noi. È solo preoccupato del fatto che il giudice insista per aspettare fino al 19 perché ci sono altre perizie mediche …
AK:
Dovrei aspettare il 19 qui per gli arresti domiciliari oppure sarei messa agli arresti domiciliari ?
EM:
Quando il giudice avrà la perizia, la esaminerà e poi concederà gli arresti domiciliar i
AK:
Ok, potrei uscire per la fine del mes e
EM:
Sì, infatti. In realtà Carlo domani potrebbe già fare domanda domani e parlare con il giudice ma sembra che lei insista per aspettare fino alla fine …
AK:
Mi sembra piuttosto … ora come or a
EM:
Sì …
AK:
Non so, ho sentito dire che le donne giudice … la gente mi dice le donne giudici sono stronze … O k
CH:
(--- )
AK:
N o
EM:
No, Carlo me l’ha detto. (---) No, è impegnato. Credo che entrambi verranno mercoledì dopo che hanno parlato con il giudice, quindi potrai parlarci .
AK:
Di solito vengono insieme. Ok, bene … Credo sia perché Luciano pensa ancora che io non capisca cosa dice. Ogni volta che abbiamo una conversazione mi dice: “No, non hai capito” “No, non hai capito”. Ed io : “No, ho capito, hai appena detto questo”, e lui: “Sì, ma non hai capito!” h ah, quindi ho migliorato molto l’italiano, ora sono molto brava! Ah A h
EM:
Cos’altro stai leggendo ?
AK:
Mmm … Ok … Sto leggendo una storia d’amore in francese, un romanzo breve in italiano e ancora Harry Potter in tedesco perché mescolo le varie cose. Poi scrivo lettere …
EM:
Ho scoperto due cose: abbiamo provato a portarti la coperta e ci hanno detto che potrai avere un’altra coperta solo se il medico dice che sei allergica all’altra. Devi dire …
AK:
Stronzate. Non è affatto ver o
EM:
Quindi devi dire al dottore che ti dà il prurito (---) qualcosa … Ti ho portato due perizom i
AK:
Grazie !
EM:
E i cd! Dei cd che ci hanno mandato .
AK:
E chiederò se posso cambiare cd perché so che la gente lo fa …
EM:
Poi devi scrivermi in una lettera il nome di quel cd che vuoi perché non riesco mai a ricordarlo .
AK:
È Safar i
EM:
Safar i
AK:
Di Jovanott i
EM:
Jovanotti … Safari. Perché siamo stati al negozio e abbiamo guarda o nella sezione dei cd per vedere se trovavamo …
CH:
quello che ci avrebbe detto qualcosa …
EM:
quello che ci avrebbe detto qualcosa … Safari … di Jovanott i
AK:
Ci dovrebbe essere perché è nuovo ed è abbastanza famoso. E’ su MTV … quindi credo che …
EM:
Safari, di Jovanott i
AK:
Quando uscirò potrò andare a cercarlo …
EM:
Quindi il programma è che verrà tuo padre. Carlo dice che l’obiettivo principale è farti uscire e trovare una sistemazione permanent e
AK:
Certo…Din da n
EM:
Questo sarà un weekend lungo per te perché papà non c’è e poi verrà (--- )
AK:
Va bene mamma … Noi passiamo la maggior parte del weekend a pulire! Oh mio Dio !
EM:
Lei dovrebbe ricevere i cd e la biancheria intima ma mi hanno già detto che non avrà la coperta. Potrai avere la coperta, immagino, quando …
AK:
Oh, e le telefonate ?
EM:
Ah, ti ha parlato delle telefonate? Perché io gliel’ho chiesto, a quella che parla inglese con i capelli rossi e lei ha detto: “Ha il permesso di farle”. Ed io: “No, lei ha presentato una domandina ma le hanno detto di smettere (---)” e lei ha detto: “Parlerò loro. Lei può fare le telefonate. Forse volete scegliere il giorno. Che giorno vorresti…In che giorno della settimana non succede niente?...e potresti … venerdì ?
AK:
Venerd ì
EM:
Quindi chiedile di chiamare venerdì, se puoi, circa alle 3 del pomeriggio. Perché sarebbe le 6 del mattino quindi io sarò a cas a
AK:
O k
EM:
Quindi i venerdì alle 3. Perché dovresti avere il permesso di chiamare .
AK:
(--- )
DN:
(---) Gli vuole bene…se ne prende cura. (--- )
AK:
È un bravo fratello maggiore …
DN:
Viene ogni … quando torna dall’asilo, lo chiamiamo nella nostra stanza da letto e stiamo tutti insiem e
AK:
Oh h
DN:
(--- )
AK:
(---) Ohh, sei così dolce piccolo !
DN:
E poi da Claudi o
AK:
Claudio anche ha dei bambini … e Luca ha detto …
DN:
(--- )
AK:
Sì, me l’ha detto. Ma sta bene adesso ?
DN:
Sì, sta ben e
AK:
(--- )
DN:
(--- )
AK:
(--- )
DN:
(--- )
AK:
Oh no (--- )
DN:
(--- )
EM:
(--- )
CH:
vuole succhiare il mio dit o
DN:
(---) ti salut a
AK:
che bello !
EM:
suo padre ti saluta, e (---) ti saluta…non vedono l’ora che tu esc a
DN:
e (--- )
AK:
bene, bene !
EM:
Quindi adesso verrà tuo padre e poi credo che verrà Chris i primi di maggio. La prima parte del mese di maggio. E poi vedremo dove sarai allora, vedremo dove sarai perché poi si vedrà chi altro può venire. Perché se sarai fuori, potranno venire più persone. Anche Mickey potrebbe venire forse una settimana a maggio, perché non riesce a prendere più giorni liberi, se non senza essere pagata. Vedremo … Io cercherò di tornare alla fine di maggi o
AK:
Quando? Quando finisce la scuol  ?
EM:
La scuola finisce il 18 giugno ma alla fine di maggio c’è un weekend lungo e potrei riuscire a …
AK:
Devo (---) AH a h
EM:
vedremo… Uhh E nel frattempo parlerò con Carlo per sapere, nel caso tu possa uscire, se possiamo stare in questo posto. Una volta che sarai in un posto sicuro, dove la stampa non ti potrà infastidire …
AK:
Non ci spero più di tant o
EM:
Starai ben e
AK:
Davvero non ci spero molto …
EM:
Sarai sorpresa! Non ci speravo neanche io e adesso vedo che possiamo gestire la situazione, promesso !
CH:
Promess o
AK:
Mamma, ormai posso gestire qualsiasi cosa. Mi fanno praticamente di tutto e io… O k
EM:
Oh, ha un gran (--- )
DN:
(---) ieri sera ?
AK:
Sta male o è solo …  ?
DN:
Mmm…tossisce, ma credo sia stato l’aeroplano, l’aria condizionata …
AK:
si certo …
EM:
Quindi, cos’altro ti serve ?
AK:
Mm m
CH:
Le tshirt e (--- )
AK:
Dillo a papà…il libro di cines e
EM:
Ok, il libro di cinese, tshirt e …
CH:
la copert a
EM:
copri- …
CH:
pantalon i
AK:
si pantalon i
EM:
come quelli che avevi ?
AK:
No, no, Jean s
EM:
Jeans … o k
AK:
La taglia 5 credo … non so che taglia ho adess o
EM:
Ok …
CH:
(--- )
EM:
ok, Andrò quando torniamo e poi li manderò con tuo papà. I due perizomi saranno sufficienti ?
AK:
No, non me ne servono altri perché faccio il bucato tutti i giorni quindi …
DN:
Ah a h
EM:
Quindi procede tutto bene? Come va con la chitarra ?
AK:
Con la chitarra va bene. Ti ho già detto dell’ultima … sì già ti ho detto dell’ultima volta … abbiamo parlato di … perché l’ultima volta che sono andata eravamo soltanto io e lui, non c’era nessun altro. E stavamo lavorando su cose un po’ più difficili e mi ha preso un crampo alla mano ed abbiamo iniziato a parlare della musica in generale … di come (---) delle sue esperienze di vita e di come la chitarra l’ha aiutato a salvarlo e quindi lui ora viene qui per aiutare le persone a superare certe cose …
EM:
È davvero dolce !
AK:
Sì, è un ragazzo molto bravo. Spero che potrò incontrarlo quando uscirò di qui, perché …
EM:
Lui è un volontario ?
AK:
Sì, è un volontario. In realtà qui a Perugia lui è un grande della musica, che viene a trovarti gratis, ha comprato delle chitarre per qui. È un gran ragazzo. Si chiama Michele; scrive libri sulla chitarra e … l’ho saputo perché lui a volte porta qui dei libri, sono andata nella pagine dove ci sono i nomi delle persone che li hanno scritti, e nella lista delle persone c’è anche lui. Ne ha scritto uno … comincia con la C, non ricordo ha un nome complicato … ma comunque lui scrive gli esercizi e queste cose …
EM:
Oh … Quindi dov’è il resto della classe, se eri l’unica ?
AK:
Una è stata liberata, un’altra stava lavorando e Rosa anche stava lavorand o
EM:
Oh, Rosa (---) ?
AK:
s i
EM:
Ho depositato altri 70 euro oggi. Hai abbastanza denaro ?
AK:
Sì, ho abbastanza denaro. (---) quindi non ho comprato niente. Oh …
CH:
Tengono un resoconto con le tue spese ?
AK:
No, non di quello che spendo. Mi dicono soltanto quanto ho .
CH:
Ah, avevo ragion e
AK:
Preferirei che lo facessero ma … ecco, non è che facciano molto per te qui. Non è che sia proprio: posso avere un resoconto? (---) chi sei ?
CH:
dovresti almeno provar e
EM:
(---) Ho chiesto alla guardia delle telefonate perché mi aspetto … io parto mercoledì, domani … quindi venerdì, magari venerdì mattina, potrai fare le telefonat e
AK:
E venerdì sarà anche il programma 48ore ?
EM:
No, sabato. Sarà sabato. Alle 10. Penso che si sia trasformato in un …
AK:
cosa ?
CH:
(---) la cas a
EM:
La casa. Ah, festeggeremo il compleanno di Janet quella sera .
AK:
Oh! Non voglio rovinare il compleanno di Janet !
EM:
No, non vediamo l’ora di vederlo. Quindi tutti verranno per il compleann o di Janet e Chris ha già invitato i “ragazzi”, Madison e gli altri per vedere 8 ore. Insomma non è un canale culturale … quindi (--- )
AK:
Sì …
EM:
Festeggeremo il compleanno di Janet e (---) Sarà solo la famiglia e poi (--­) ha invitato solo Martin, Brian e i loro bambini … i loro bambini e tutti i bambini…i figli di Janet tutti i bambini…di Janet, Christine (sic )
AK:
i figli di Janet e Christine (sic) posso capire ma (---) e Brian, perché ?
EM:
E Chris cucinerà per tutti loro e …
AK:
Cos’altro preparerete ?
EM:
Vuole fare fish and chip s
AK:
Ah a h
EM:
Farà fish and chip s
AK:
Mmm, buon o
EM:
Sì, ma andava bene quando doveva essere per 15 persone e ora siamo … tipo 2 5
AK:
Potreste fare fish and chips e poi … pollo. Perché è molto facile. Ah a h
EM:
Verrà anche Deanne .
CH:
Chi ?
EM:
Deanne. E (---) hanno già programmato le vacanze per la famiglia. Verranno in Itali a
AK:
Ah ah (--- )
EM:
Ah a h
AK:
Mi ha scritto Ora tocca a me !
CH:
(--- )
AK:
ok…la prossima volta tocca a te !
EM:
Ok, la prossima volta che ci vediamo non sarà in questo posto !
AK:
Non s o
CH:
Su suolo americano, forte e apert o
AK:
(--- )
EM:
Chiedi a Carlo …
DN:
(---) assomiglia a Anil…è per questo che l’abbiamo chiamato Nilesh…pensavamo che fosse un altro indiano, ma …
EM:
(---) Chiedi a Carlo. Credo che lui sia abbastanza fiducioso che stavolta riuscirà a farti uscire .
AK:
O k
EM:
Chiediglielo doman i
AK:
Glielo chiederò. Ok, perché Luciano è … dice: beh … come per dire che fanno del loro meglio in ogni cosa che fanno … ma il giudice è un po’ …
EM:
Sì, ma il giudice ha detto il 19 .
AK:
Davvero ?
EM:
Il giudice ha detto loro: “Non appena ricevo la perizia ufficiale sul computer” – e ce l’abbiamo quindi ok – “non appena ricevo la perizia del medico legale” – ovvero il 19 – allora arresti domiciliari !
AK:
Ok, speriamo !
EM:
Dobbiamo solo tenere le dita incrociate. Carlo ha anche detto che per quel giorno avremo anche la relazione della Cassazione che dice: avete fatto degli errori, non potete usare quella dichiarazione, dovete iniziare la dichiarazione iniziale di Rudy, vedremo … credono che dovrebbe essere d’aiuto (---) quindi dobbiamo essere positiv i
AK:
O k
EM:
Io non sarò qui. Tuo padre sarà qui quando ti faranno uscire tu dovrai chiamarmi subito su Skyp e
AK:
(---) una volta che sarà fuori di qui inizierò a chiamare …
EM:
Su Skype a chiamare tutti ?
AK:
Sì, anche. Ma dentro di me sono anche un po’ impaurita perché sono qui dentro da 5 mesi e mi sono un po’ abituata alla vita qui. È un po’ … Quando mi immagino fuori mi sento un po’ …cerco di non pensarci… c’è così tanto da fare … quindi …
EM:
una cosa alla volta …
CH:
lo so … quando sarai fuori di qui potrai rilassart i
AK:
Ci sono così tante cose che potrei fare, e che voglio fare! Così tan e persone …
EM:
Chiamare a casa, D.J. E credo che D.J. voglia venire qu i
AK:
D.J. ha detto che appena sarò fuori … Nella lettera che mi ha scritto mi ha detto che ha già detto a tutti in Cina che verrà qui il 19 !
EM:
Magari non il 19. Diamo al giudice un paio di giorni per prendere le sue decisioni! Lui potrebbe venire a maggio. Stiamo cercando di organizzarci perché se i tuoi amici vengono …
AK:
Vorrei che rimanesse di più ma lui va ancora la scuola in Cin a
CH:
Quanto dura l’anno scolastico in Cina ?
DN:
(---) in Cina è più lung o
AK:
Dura fino a luglio. Ma lui ha detto che non gli importa più tanto, non appena potrà vuole venire qui. Oh, è così …ah ah credo che gli piaccia il botton e
DN:
gli stanno nascendo i denti e succhia tutt o
AK:
si, (---). L’hai allattato per molto tempo ?
DN:
Sì, ancora lo allatto (--- )
AK:
È anche molto buono per t e
DN:
No, (---) !
AK:
(---) !
DN:
(---) l’allattamento (--- )
AK:
È strano .
EM:
ti serve il deodorante? Per quando fai esercizio ?
AK:
No, non ne uso molto .
EM:
Sudi molto? Hai il deodorante ?
AK:
Sì, ma sudo sempre anche quando sono fuori .
DN:
Vai fuori? Nel cortile ?
AK:
No, con fuori intendevo quando ero libera .
CH:
(---) ?
AK:
Io … non mi piace (---) perché (---) sudare di più. Alcune persone sudano più di altre, e io sud o
CH:
Anche io sudo molto .
AK:
Deve essere la nostra famigli a
EM:
(--- )
AK:
Io no. Sudo in certi momenti, poi mi fermo un attimo e …
EM:
Io non smetto mai .
AK:
(---) Credo sia perché qui non possiamo depilarci le ascelle .
DN:
Non avete il rasoio ?
AK:
No. A proposito … Ho tolto i peli delle ascelle a Rosa, con le pinzette .
EM:
Ohh h
AK:
Da sola non ci arrivava allora … ci ho messo un’ora, mentre stava o guardando il Grande Fratello .
EM:
Le faceva male ?
AK:
Beh, a lei sì. Per questo io…una volta ho fatto la ceretta alle ascelle. Adesso sono ricresciuti. Oddio, che dolore !
CH:
perché l’hai fatto ?
AK:
Non l’avevo mai fatto prima, allora …
CH:
(---) ?
AK:
Compro quelle strisce di cera che devi strofinare con le mani, poi le separi e le applichi e poi tiri la striscia. Oddio! Stavo piangendo! Che dolore! Una volta D.J. si è tolto i peli con le pinzette, solo per provare com’è. Aveva un’amica, una delle sue amiche, che si stava togliendo i peli con le pinzette e ha detto: “Chissà cosa si prova” allora gli ha detto di provare su di sé per capire. Lo hanno registrato in un video. (---). Ah ah ah ce l’ha nel computer .
CH:
(---) ?
AK:
No, ce l’ha lui. E un altro aneddoto interessante su D.J.: (---)ma l’hanno preso prima che riuscisse a farlo(--- )
CH:
Ma in Cina ?
AK:
No, no. Qui, cioè negli Stati Uniti. Indossava un sombrero …
EM:
E perché voleva fare così ?
AK:
Non so, forse voleva solo scherzare .
EM:
(--- )
CH:
(--- )
AK:
Non so, D.J. è fatto così. È una cosa piuttosto pazza, ma è da D.J. E fa hiking e (--- )
EM:
ha mandato una foto ma non l’ho potuta portar e
AK:
(--- )
EM:
(--- ) A :
EM:
proverò a stamparla e mandartela per e-mai l
AK:
(--- )
CH:
(--- )
DN:
(---) ?
AK:
Sì (---), è il più bello che abbia mai ricevuto. Ho detto: “Wow”. Credo che sia incredibilmente fotogenico .
DN:
Cosa ?
AK:
Incredibilmente fotogenico. Proprio bello !
DN:
Ci siamo rivolti ad una professionista che ha scattato le foto; (---) indossava una maglietta con delle applicazioni nelle braccia, dei jeans e … e faceva…così carino !
AK:
Wow. (--- )
DN:
(--- )
AK:
Come una modella !
DN:
(--- )
AK:
Ok, niente allora. (--- )
EM:
Credo che lo sapranno meglio quando verranno domattina. O forse domani pomeriggio. Vanno a far visita …
AK:
Sì (--- )
EM:
Domattina ha chitarra .
CH:
ti sono cresciute le unghi e
AK:
Sì, non è strano? Queste forme me le ha fatte il mio insegnante di chitarra. Ogni volta mi fa …
CH:
Perchè? Quale forma ?
AK:
Sì. Per suonare la chitarra devi toccare le corde con le unghie, con le unghie è più facile. Quindi io faccio questa e quest’altra forma e ho dovuto tagliare queste unghie. Quindi ora le mie unghie sono come le sue. Una volta ha fatto lo stesso con Rosa e lei si è arrabbiata molto, perché le unghie non erano tutte uguali. Poteva dirgli di no e le ho detto perché non gli hai detto di no? Ma lei si è arrabbiata !
EM:
Quindi, dì loro che sei allergica alla coperta e te ne porteremo un’altra .
AK:
Ma è così strano! Perché qui la gente riceve di tutto. Mi hanno chiesto perché non chiedo ai miei genitori di portarmi la mia roba e io: “Perché non la fanno passare! ”
CH:
Dì loro di farsi portare roba anche per te !
EM:
c’è una coperta gialla (---) .
AK:
Che palle che non mi permettono di avere neanche la coperta! (--- )
CH:
Noi ti portiamo quella di cotone .
AK:
Sì. Quest’inverno ne dovevo usare due, erano piene di bachi dentro e dovevi scuoterle fuori dalla finestra .
EM:
Puoi parlare al dottore e dirgli che sei allergica alla coperta infestata dagli animali .
AK:
In effetti mi hanno punto ovunque, e ho avuto molto prurito e mi grattavo. Sono animaletti cattivi !
EM:
Comunque tu diglielo e papà ti porterà la coperta, insieme alle altre cose che gli manderemo. Quindi il libro di cinese, magliette e coperta. E formaggio !
AK:
Formaggio sì, se vuoi. Non è importante .
CH:
Non posso credere che hai mangiato tutto quel formaggio !
AK:
oh il formaggio è così buono !
CH:
Mi ricordo, l’altro giorno…cosa stavo cucinando? c’era del parmigiano e ne ho mangiato un pezzo piccolo. Come puoi mangiarne così tanto ?
AK:
Oh, è così buono! Mi stai prendendo in giro? Al momento è la cosa che preferisco in assoluto .
EM:
(--- )
AK:
Una cosa che desidero da impazzire: cibo indiano e tè speziato. Quando esco: ho bisogno di cibo indiano e tè speziato !
DN:
(--- )
AK:
Oh Dio! Me lo sogno! Ne ho bisogno !
EM:
Forse non sai che abbiamo scoperto che il
CK:
Dorothee aveva un appartamento qui in Italia. L’ha venduto due anni fa .
DN:
È stato un peccato !
AK:
In che parte dell’Italia era ?
DN:
Vicino ad un lago …
AK:
Il Trasimeno ?
DN:
No, al nord. Glielo chieder ò
AK:
Non fa niente .
DN:
Posso sempre chiedere a uno dei suoi amici che ha una proprietà a Pisa .
AK:
Ok…non è lontano da qui .
EM:
Basta che sia in Italia, non importa dove, Raffaele tornerà giù a (---). A Andrà a Bari…è lontano da qu i
DN:
Credo che sia meglio se dista un po’ da qu .
AK:
Sì, sì. Sicuramente. Qui tutti mi riconoscono, e cercano di ferirmi in qualche modo .
EM:
Sembrerà sorprendente ma ci sono molte persone che …
AK:
Ci sono molte persone cattive .
EM:
Sì, ci sono persone cattive ma anche altre che credono che tu non abbia niente a che fare con tutto questo. E la situazione sta cambiando anche negli Stati Uniti. Soprattutto dopo i servizi di 48ore e 20-20 sarà interessante …
CH:
Questa è l’unica tshirt che hai ?
AK:
S ì
EM:
Ti serve una maglietta come questa ?
AK:
Sì, perché queste posso indossarle tranquillamente qui .
CH:
Magari una da uomo .
AK:
Sì, magari più larga perché non mi piacciono quando sono molto aderenti .
CH:
Queste sono strette…meglio più largh e
EM:
Quindi delle normali magliette intime larghe .
CH:
Sì, sì .
AK:
Se le trovi piccole da uomo sarebbe perfetto (--- )
EM:
Ti ho inviato delle lettere di Ben (sic )
AK:
Che carino !
EM:
Di Carlo, (---), mie e di D. J.. Mi ci è voluta una vita per trascriverle, ma non avevo altro da fare .
CH:
(--- )
EM:
(--- )
AK:
Mi piace molto ricevere le lettere con la sua calligrafia (---) a volte diventa pigra. Perché è anche il suo modo di parlare. Magari siamo seduti in un tavolo e non stiamo parlando di niente e d’un tratto lui inizia a parlare e continua ad oltranza, anche se io cerco di intervenire .
EM:
Si sta entusiasmando perché tutti sperano che tra un paio di settimane ci siano novità importanti .
AK:
Io non voglio sperarci più di tanto .
EM:
Lo so, lo so .
AK:
Perché altrimenti: Grr r
EM:
Però ora abbiamo una possibilità di ottenere qualcosa .
AK:
Le gambe (--- )
EM:
Ah, Carlo mi ha detto che l’udienza Mignini è oggi e Carlo ha detto che (­-- )
AK:
Davvero? Sarà per quello che ha fatto con i giornalisti. È proprio uno stronzo .
EM:
Che altro…tornerà tua padre e all’inizio starà all’Holiday Inn ma posso dirgli…noi …
AK:
Sì, è molto bello .
EM:
Sì, è bello .
CH:
Sì, perché se puoi allontanarti forse è meglio un posto …
AK:
C’è la piscina !
DN:
(---) .
EM:
Beh, l’Holiday Inn è …
DN:
Adesso la piscine è chius a
AK:
Sì, ma quando arriva l’estate …
EM:
L’apriranno a fine mese. Hanno detto alla fine di aprile …
AK:
Ciao! Ciao !
EM:
La cosa più importante che farà tuo padre quando sarà qui, insieme a Carlo, sarà trovare un posto dover poter stare…dove almeno si possa fare qualcosa …
AK:
Sì, per stare in forma. Tipo una scuola di ginnastica, aerobica (---) All’istruttore sto simpatica perché arrivo sempre puntuale e sa che non mi piace fumare, quindi ho fiato e posso correre o camminare mentre altre persone corrono e poi... bello fumare?!. E Tutti spendono una fortuna nelle sigarette, qualcuno addirittura la metà della loro paga. Non si rendono conto ?
EM:
Potrebbero comprare il cioccolato o la pizz a
DN:
Qui fumano molto ovunque .
AK:
È stato incredibile venire qui, dove tutti fumano .
DN:
in Germania non fumano così tant o
AK:
Davvero ?
DN:
È proibito nei bar, da un anno o due .
EM:
Sì, anche nei ristorant i
AK:
Comunque fumano lo stesso .
EM:
È proibito anche negli edifici pubblici…ma fuman o
AK:
A nessuno piace il divieto di fumo. Nemmeno alle guardie. Magari i dicono di non fumare e loro si accendono una sigaretta proprio davanti a te. È successo alla madre di Rosa. Aveva chiesto di smettere di fumare e invece e fumavano in faccia. E allora lei ha detto: Vaffancul  !
EM:
Buffo! (-- )
AK:
Sì. In realtà. Lo ha detto in italiano, dopo te lo insegn . M : Quanto spesso viene la mamma di Ros  ? A; Una volta al mese. Arriva da Napoli e porta del cibo, che Rosa però n n mangia perché è sempre a diet . M : Che cosa port  ?
AK:
Mah, formaggio, pane. Pane buono, il pane qui fa schifo (--- .
CH:
Vuoi che ti portiamo del pan  ?
AK:
no, va, bene, non mangio molto pan e
CH:
(--- )
DN:
Io preparo il pane da sola .
AK:
Voglio farlo anche io! Voglio imparare a preparare il pane !
CH:
Io vorrei imparare a fare la pizza. Come si fa ?
AK:
Oh, è molto facile. Lievito, sale, farina e un pizzico di zucchero. Praticamente, quando prepari il lievito, non lo metti nell’impast o
CH:
No ?
AK:
No. Lievito, farina, sale e un pizzico di zucchero. Praticamente sul tavolo metti la farina il sale e lo zucchero. In un pentolino con dell’acqua tiepida metti il lievito e poi lo metti nella farina per creare la pasta, lavorandola con le mani. Lasci lievitare. Prendi un pezzetto e lo stendi. Non puoi sbagliare .
CH:
(---) e dove la cuoci ?
AK:
Con una pentola. Noi abbiamo un fornello da campeggio e una pentola. La stendi e la metti sul fondo della pentola, fai dei buchetti e poi ci metti sopra la salsa, il formaggio. Di certo non è una pizza fantastica, come quella del forno ma è sempre pizza. Non la faccio più da quando sono con Rosa, un paio di mesi ormai … Sì esatto, si arrabbierebbe. Vorrei riprovare a farla quando sarò altrove .
CH:
Ma puoi comprare la pizza vero ?
AK:
Sì, si può comprare la pizza ma non l’ho ancora fatto. Cerco di n n comprare troppe cose perché …
EM:
Devi comprare quello che ti serve !
AK:
Sì, ma non è che la pizza sia necessaria .
EM:
Potrebbe essere necessaria! Ah, ah .
AK:
Beh, mi piacerebbe avere una pizza che viene da fuori !
EM:
Possiamo portarla da fuori ?
AK:
In teoria credo di sì. Però con tutte le procedure temo che arriverebbe veramente fredda e non sarebbe buona. Avrei voglia di una bella pizza in una pizzeria vera, come quella di Perugia. Oh mio Dio! Com’era buona! Devi andare in una pizzeria vera, non in quei posti in cui hanno la pizza già pronta …
CH:
Non nei bar .
AK:
Lì la pizza è come quella che c’è negli Stati Uniti. Voglio dire, non è male però …
CH:
C’è una pizzeria a Corciano …
AK:
In centro ?
CH:
Sì, vicino alla chiesa. È buona ?
AK:
Ho sentito dire che è fantastica. Me l’ha detto Raffaele, che mi ci voleva portare .
EM:
A Corcian  ?
AK:
Sì. Pare che sia buonissima. E Carlo ci ha portato papà. Quindi puoi chiedere a papà com’era. Sembra sia davvero buona .
CH:
(--- )
DN:
(---) Dobbiamo preparare i bagagli e prendere il treno .
EM:
(---) Dobbiamo preparare tutto e prendere l’aereo .
AK:
Non so come facciate: 10 ore, 10 ore, 10 ore. Tutto quel tempo costretti in un sedile così piccolo. Solo per via dei sedili, proprio non ci si può muovere .
EM:
Speriamo che ci siano posti liberi vicino a noi così possiamo stenderc i
AK:
sarebbe bello! Chiedi di essere messa in prima classe, perché tua figlia è in prigione. (--- )
EM:
(--- )
CH:
(--- )
DN:
Vuoi tenerlo un po’ ?
CH:
Ti ci vedrei in prima classe !
EM:
Con Cristina che intanto viaggia dietro !
DN:
(---) lei ha viaggiato in prima classe con la baby-sitter e il bambino (--- )
AK:
Parla in tedesco con il bambino (NdT )
DN:
(--- )
EM:
(--- )
CH:
(-- )
EM:
Mi hanno detto che un loro figlio si trova a Seattle e una volta sono andati da Seattle a Philadelfia in prima classe (--- )
AK:
(--- )
DN:
(--- )
AK:
credo che gli piaccio perché (--- )
DN:
(--- )
AK:
Ma cosa sta dicendo? !
EM:
Va bene con i libri ?
AK:
Sì, (--- )
DN:
(NdT: dice qualcosa in tedesco )
AK:
S ì
EM:
Quello che le hai portato è abbastanza tosto .
AK:
Sì. Vorrei avere un altro libro di grammatica perché quello che mi ha portato papà è di livello facile .
DN:
(---) quello con la valigia ?
AK:
No, non quello. Quello (---) .
DN:
C’è un libro di grammatica che preferisci ?
AK:
Qualsiasi libro di esercizi perché la grammatica ce l’ho .
DN:
Ok, la manderò a tuo padre allora …
AK:
faccia a facc a
EM:
Le hai spedito il libro ?
DN:
No, l’ultima volta ho scritto a Curt (--- )
EM:
Qui? Perché non avrà tempo di arrivare da Amburgo. Parte domenica .
DN:
No, in Italia. Glielo manderò in Itali a
EM:
Dove(---)? All’ hotel ?
DN:
(--- )
EM:
Ok .
AK:
c’è anche…so che (---) mi ha preso un libro di calcio …
EM:
Sì, è nella scatola. Vuoi che te lo portiamo ?
AK:
Sì .
EM:
lo dirò a tuo padre. E’ nella scatola .
AK:
giusto per avere qualcosa da leggere .
EM:
Ok. Sì è un libro su una squadra di calcio. È nella scatola, diremo a papà di portarlo qui. Hai cambiato i tuoi cd ?
AK:
Sì. Ho scritto una domandina… Oh, hanno graffiato il cd d’amore dei Beatles! Non riesco a sentire …
CH:
Come hanno fatto ?
AK:
Beh, devono ascoltare tutti i miei cd prima che mi sia permesso di averli. Anche se hanno un involucro, devono aprirli. Comunque questo cd dei Beatles è davvero fantastico, non riesco a smettere di ascoltarlo. Non riesco a sentire le canzoni dalla 6 alla 10 purtroppo, comunque sono 26 canzoni quindi …
CH:
Ma come diavolo hanno fatto a graffiarlo ?
AK:
Non so, forse solo perché mi odiano .
EM:
Come con il computer … Chi lo sa !
DN:
(---), attacchi la presa. È americano .
EM:
(---) lettore Cd, quello che abbiamo portato ma non ce lo fanno portare …
AK:
Sì ma adesso non lo voglio. Preferisco averlo quando uscirò perché qui praticamente distruggono tutto. Quello che ho adesso non funziona molto bene. Come già ti ho detto devo tenerlo in qualche modo …
EM:
Te lo daremo quando esci .
AK:
Sì .
CH:
Cosa stanno facendo ?
AK:
Qualcosa.. .
DN:
(---) nel pannolino e (---) Si possono portare cose dentro mettendole nel pannolin o
AK:
Sì, sarebbe come contrabbandare. E poi quando esco di qui mi spoglieranno per vedere che non controllare che non porti niente dentr o
DN:
Ah sì ?
EM:
Ogni volta o solo alcun  ?
AK:
Dipende dalla guardia. Cioè, visto che c’è una persona nuova credo che … ma va bene, ci sono abituata. Era strano all’inizio, perché dovete farmi spogliare ogni volta? Ma va bene (---) .
EM:
(--- )
DN:
Anche (---) e (---) ti salutan o
AK:
Oh, che carino .
EM:
Sua mamma avrebbe parlato ad Edda, la sua amica Edd a
DN:
Davvero ?
EM:
Sì .
AK:
Oh !
DN:
Tutti gli americani stanno pregando per te…(--- )
AK:
È strano sapere quante persone (--- )
DN:
Sai, una persona che è andata a San Diego, era nella sua classe quando è partita l’anno scorso. (---), era nella stessa classe. si chiama Patricia, ha saputo di questo caso di una ragazza americana e ha detto non dirmi che (---) Doll y
AK:
Oh mio Dio !
DN:
Mi ha chiamato subito e io le ho detto: “Sì, è innocente! ”
EM:
Il papà di Sharon (sic) vuole fare qualcosa, ha in mente dei piani .
AK:
Un’ amica delle scuole superiori mi ha detto che suo padre vuole fare qualcosa. Mi ha scritto e …
EM:
Vogliono fare un picchetto davanti alla prigione se non ti liberano presto !
AK:
Wow, sarebbe molto bello! Mi ricordo che avevano già fatto un picchetto qui, per delle persone che erano state imprigionate con l’accusa di essere terroristi ma erano tutte sciocchezze. Quindi … pensai che era molto bello. Certo no è lo stesso, non sono le persone che sono in prigione che potrebbero farmi uscire ma …
EM:
Gi à
AK:
Che picchettino la casa del giudice !
EM:
Chi potrebbe mandare le lettere? Quelle lettere sono tra le mani del legislatore, dovrebbero arrivare presto .
AK:
Com’è il tempo a casa ?
EM:
È freddo, piove (---). Fa freddo e piove .
AK:
Quella è la guardia che vuole …
EM:
Ascoltare ?
AK:
Sì .
DN:
(--- )
AK:
Oh, simpatica! Oh, scusami! E’ così carino !
EM:
Dicono che sia stato il marzo più freddo in assoluto .
AK:
È nevicato a Seattle ?
EM:
Sì, è nevicato alla fine di marzo. E tuttora è freddo e piove. Mol o deprimente !
AK:
Oh, che tristezza! Madison (---). Ma migliorerà presto. E’ ancora aprile, quindi …
CH:
Tu sai cosa significa fava ?
AK:
Cosa ?
CH:
Fav a
AK:
Fava ?
CH:
(---) qua .
EM:
Fava, fa va, fa va. Qualcosa che assomiglia a fava .
AK:
Non ho mai sentito la parola fava. Ma quando esco posso chiedere. Ho anche chiesto di quella festa, ma neanche Rosa sapeva perché è festa. Credo che sia semplicemente una festa a caso .
EM:
Non ha qualcosa a che fare con Gesù e la resurrezione? Visto che siamo a Pasqua … il fatto che il giorno dopo esce dal … chiedi al prete. Chiedi al prete .
AK:
Sicuramente sarebbe molto contento se gli facessi una domanda del genere .
DN:
Stai diventando religiosa ?
AK:
No. Ho detto a tutti che vado a messo perché voglio farlo e mi sento i n diritto. Ma alcune persone mi raccontano balle solo per il gusto di farlo quin i … Soprattutto Aldo .
EM:
Chi ?
AK:
L’ispettore. Ma lui è uno scemo. Ha riso di me quando gli dissi che sarei uscita ad aprile. Che stronzo! Forse gli fa piacere (---). Sono così … quando non ricevevo messaggi da parte vostra ero un po’ (--- )
EM:
D.J. vuole sapere del … Cosa ?
CH:
(---) bust a
AK:
(---). Ti ho detto busta l’altra volta e tu … Ho detto bors a
EM:
busta grand e
AK:
Busta, borsa, sono tutte parole che indicato una borsa, dipende dal tipo di borsa .
CH:
una busta di plastic a
EM:
(--- )
DN:
5 .
AK:
15 centesimi? Per una busta di plastica ?
EM:
voglio incentivarti a portartel a
AK:
Per me, se ti porti la busta, è come se contribuissi a rendere il mondo un posto migliore .
EM:
ho un po’ di borse della spesa ma mi dimentico sempre di portarle con m e quando vado nei nogozi pensato quando ero nel negozi .
AK:
Nancy una volta mi ha detto di questa cosa che apri e diventa più grande. È davvero bella. La tiene nella borsetta, perché se ce l’hai in borsetta (--- )
EM:
Speriamo a maggio e non qu i
AK:
Speriamo .
EM:
Andrà bene. Se non sarai qui potrai incontrare anche altre persone .
AK:
Sarebbe bellissimo. Mi viene il mal di testa a forza di pensarci .
CH:
(--- )
EM:
(---) aspettare, aspettar e
AK:
Mi sto dedicando di più alla poesia. Mi piace farmi ispirare da di Bob Dylan. è così bello !
EM:
Ricordo che in una rubrica chiedevano di …
CH:
(--- )
AK:
Perché? Gli piace Bob Dylan o no ?
CH:
Ah ah! (---) Bob Dylan .
AK:
Anche Chris pensa che sia pazza perché ascolto i Beatles .
CH:
Ah ah, ha ragione! Io amo la sua musica, amo Bob Dylan .
AK:
Io ho sentito spesso le sua canzoni, ma non le ho mai proprio ascoltate .
DN:
Avete sentito quello Goha (sic) sulla spiaggia ?
AK:
Dove ?
DN:
Goha (sic) sulla spiaggia .
CH:
Bob Dylan ?
DN:
Sì. Gli indiani suonano le canzoni di Bob Dylan ovunque si trovino .
CH:
Oh devi comprare anche il CD di Bob Dylan e Silver Bullet Band, era il suo grupp o
EM:
Stai indossando jeans (--- )
CH:
sta diventando caldo qu i
AK:
si. Vorrei poter indossare le mie canottiere (--- )
EM:
Non puoi mai portarle ?
AK:
No, non quando vado in giro. Se sono sola posso portarle quando sono sola in camera, ma se vado dal medico e per venire qui per incontrare voi mi dicono di mettere dei vestiti addoss o
EM:
Non puoi scoprire le spall e
AK:
Non so, in generale. Quando ci sono delle videocamere in giro … perché gli uomini vedono le telecamere. È una cosa da pazzi, davvero molto strano. Comunque, non fa niente .
EM:
Non vedo l’ora che sia venerdì mattina .
AK:
Devo fare un’altra domandina .
EM:
No, la signora con i capelli rossi mi ha detto che non serve. HO detto che ti hanno detto di smettere di fare domandina .
CH:
Chiediglielo dopo .
EM:
Hai capito qual è ?
CH:
Quella che ha una sorella in Florida .
AK:
Ah, ok. Non ha i capelli fin qui .
EM:
Ha i capelli scuri e lisci .
CH:
I capelli scuri e lunghi e gli occhiali .
AK:
Ah sì, lei ha una sorella in Florida. Lei una volta mi ha chiamato Samantha Fox .
EM:
Perché ?
AK:
Perché c’è un’attrice che si chiama così e all’inizio pensavano che la gente mi avrebbe scritto perché credeva che fossi Samantha Fox. Chiedevano: Chi è Samantha Fox?”. E io dicevo: “Non mi chiamo così!” .
EM:
Ah, ah! Amanda Knox, Samantha Fox, ci sta. Allora: cos’altro ?
AK:
Mm, ho detto loro del mio desiderio e loro sono stati piuttosto vaghi .
EM:
Parlane con Carlo. Loro si assicureranno che venga fatto .
AK:
(---) Cerco di pensare solo agli affari miei e sto diventando amica con altre detenute che a volte vengono in cella da me per parlare. Dipende da che lingua vogliono parlare perché ce ne sono alcune che parlano inglese e vogliono esercitarsi in inglese, altre che parlano italiano e vogliono parlare italiano, altre che mescolano un po’ le lingue; l’ultima volta parlavo con una ragazza che parlava francese ma nel suo dialetto africano .
EM:
Bene !
CH:
Dialetto africano ?
AK:
Sì, ci sono molte africane. Per lo più sono prostitute .
CH:
(--- )
AK:
Sì, ma sai essere arrestate o meno è una questione di fortuna .
EM:
La pena credo sia piuttosto lieve .
AK:
Mi pare siano sei mesi. Da tre a sei mesi. Se fossi entrata qui per prostituzione mi mancherebbe solo un mese! Ah ah. Certo, se …
DN:
(--- )
AK:
Sì, sono qui da cinque mesi, ieri .
EM:
surreale, ancora surreale .
DN:
Avevo intuito che c’era qualcosa che non andava al telefono .
AK:
Sì, e mi arrabbiai molto quando non mi permettevano di rispondere alle vostre telefonate perché, tecnicamente, se loro non mi dicevano di essere sospettata, io avrei dovuto essere in grado di rispondere alle telefonate. Invece loro mi dicevano: “No, dobbiamo controllarti quando vai in bagno” e non mi dicevano perché. E io mi chiedevo: “Che diavolo sta succedendo?” Oh! Il peggior incubo della mia vita !
EM:
ha iniziata a urlare che voleva un avvocato !
AK:
Oh Di  !
CH:
Sarah ti scrive ?
AK:
Sarah? Sì, ho ricevuto due sue lettere ma le mie lettere ci impiegano un mese ad arrivare. Ho anche ricevuto due lettera da un amico delle scuole superiori che mi ha scritto che va a (--- )
CH:
Ti scrivono anche Madison e D.J. ?
AK:
Sì, Madison e D.J. mi scrivono quasi tutti i giorni. Voglio dire: Madison è la mia migliore amica e D.J. è il mio ragazzo, quindi …
EM:
Per questo ti scrivono tanto, tutti i giorni .
AK:
Comunque ricevo molte lettere .
EM:
Ti ha scritto il signore della galleria ?
AK:
No. Ha scritto delle lettere ?
EM:
Ha chiamato e …
AK:
Speravo di (--- )
CH:
Ah, il signore della galleria .
AK:
Il signore della galleria. È davvero simpatico! È quel tipo di persona (---) ma … Comunque è davvero simpatico. Non ho ricevuto lettere da parte sua ma se mi scrivesse mi farebbe molto piacere perché è davvero simpatico .
EM:
Ha chiamato ma ha parlato con Chris, devo scoprire cosa si sono detti .
AK:
Lui è uno di quei padri affascinanti. Un uomo di una certa età che ha viaggiato molto, faceva la spola con il Giappone. Si occupa di arte, ed è anche molto attratto dalle donne giovani. Allora cerca di essere fascinoso con loro, dicendo cose del tipo: “Se solo fossi 15 anni più giovane!” Ah ah! Anche 70 anni più giovane, perché è davvero vecchio! Ah ah !
CH:
Dove ha la galleria ?
AK:
Proprio accanto al posto dove lavoravo (--- )
EM:
Ah, ok .
AK:
In realtà mi hanno assunto solo perché ero sempre molto gentile quando venivano lì a prendere il tè o il caffè; in realtà niente caffè, solo tè. Glielo portavo al lavoro e lo riportavo via … gli piacevo. hanno anche detto che non ero affatto brava a (---) ma pazienza! Ah ah !
CH:
(--- )
AK:
Il padre ha tutta la stanza. Ovvero: loro hanno questa casa, in realtà sono due case attaccate. Una è dedicata all’arte: ci sono artisti che vengono da Seattle ad esporre le loro opere, fanno delle mostre e cose del genere. Sul retro hanno un bellissimo giardino giapponese. Accanto a questo hanno un negozio di cornici in cui fanno lavori molto professionali per musei e gallerie di Seattle .
CH:
Devono essere molto bravi .
AK:
Sì, ormai fanno questo lavoro da 30 anni e si sono stabiliti lì .
EM:
Chissà cosa ha detto a Chri .
AK:
E sono molto bravi nel vendere arte. Per esempio loro hanno venduto arte a gente che chiedeva l’elemosina e gli hanno permesso di pagare tipo un dollaro al giorno. Poi naturalmente quando vengono persone che hanno i soldi fanno pagare, anche cento dollari .
CH:
Ma cosa ci fa un senzatetto con un’opera d’arte ?
AK:
Beh a volte queste persone senzatetto comunque contribuiscono. Alcuni di questi senzatetto sono degli artisti e possono aiutare. E mettono da parte i loro soldi solo per l’arte. E quando vengono si mangiano tutte le M&Ms pechè non hanno cib o
CH:
(---) Quindi vendono la loro arte .
AK:
Sì, loro la vendono e la comprano anche. C’è qualcuno che paga magari 50 centesimi al giorno .
CH:
Davvero? (--- )
AK:
Eh sì. E a volte comprano anche dei pezzi da 300 dollari, pagando poco alla volta. Sì, è davvero bello questo sistema perché così si instaura anche un rapporto di fiducia con le persone che devono pagare, è davvero bello. Io volevo prendere un regalo per te in quel posto ma poi l’ha comprato qualcun altro .
EM:
Cos’era ?
AK:
Era un vaso giapponese molto carino, di queste dimensioni .
DN:
Oh mio Dio…ha fatto la cacca nei pantaloni …
AK:
Sarebbe bello se lo spogliassero !
EM:
non ci spogliano quando usciam o
DN:
(---). L’hai annusato !
AK:
Ah ah. Quindi starete qui dopo o che… ? M : Sì. Prendiamo il treno e … Guardia: Prego . M : Bene, fatti dare un bacio. Ti voglio bene. Sono fiera di te. Sii forte e ci rivedremo presto. Speriamo non qui dentro !
CH:
Ciao (--- )
DN:
(--- )
AK:
Grazie per essere venuti. Ti scriverò una lettera .
DN:
Ok. M-Z-
DN:
Ciao !
EM:
Ero stata brava !
CH:
Hai iniziato tu !
EM:
No, non è vero .
DN:
Ragazze, non importa chi ha iniziato a piangere .
EM:
Questa volta è peggio perché so che andrò via per un po ’
DN:
Tienilo un attim .
CH:
Sud a
DN:
Devo mettergli il cappuccio. (--- ) M : (---) Spero di ricordare tutto quello che le serve (---), jeans. (---) Guardia: (--- ) M : dobbiamo aspettare qualcos a
DN:
va bene, va bene. Sei contento di aver visto Amanda ?
EM:
(--- )